Progettare i bisogni pastorali della comunità

Categories:

PRIMA AREA DI STUDIO

Analisi, diagnosi, progettazione per avviare e gestire un’impresa pastorale

FOCUS

Cogliere i bisogni profondi delle comunità, per poter agire, come scrive Papa Francesco nella Evangelii Gaudium, attraverso una doppia contemplazione: “contemplando allo stesso tempo il popolo e la Parola” (EG 154).

OBIETTIVI GENERALI

Analizzare i bisogni espressi e latenti di una realtà, riconnettendosi con essa e operando una sapiente lettura dei segni dei tempi.

Identificare obiettivi e criteri di azione per arrivare ad una chiara visione teologico-pastorale e ad una conseguente strategia manageriale e progettuale.

DOCENZE

  • Strategie e tecniche di analisi dei destinatari: comprendere valori, bisogni e aspettative di una comunità.
  • Elementi di analisi di fattibilità di un servizio pastorale. Analisi costi, benefici, rischi e opportunità per un servizio di valore.
  • Pianificare ed organizzare progetti ed attività: strategie, strumenti, casi.
  • La Regula Benedicti come modello per valorizzare le risorse.
  • Modelli e percorsi di teologia ed agire pastorale, con particolare attenzione alla pastorale integrata
  • Pianificare ed organizzare progetti ed attività: strategie, strumenti, casi. Presentazione di Leonardo