Le bellezze e i modelli di gestione pastorale di Cordova e Lima nelle prossime Summer School

Cordova

La recente missione in Spagna e in Perù del direttore Giulio Carpi ha aperto interessanti prospettive di sviluppo e aggiornamento per la Scuola Internazionale di Management pastorale. Alla vigilia degli esami conclusivi dei corsi di Roma e Torino, e in vista delle prossime edizioni, la Scuola è pronta a fare tesoro della recente esperienza internazionale, durante la quale è stato possibile approfondire due modelli di gestione pastorale molto peculiari. Da una parte, il sistema altamente innovativo e comunicativo di Cordova, anche grazie ad un utilizzo efficace delle nuove tecnologie per la formazione a distanza; dall’altra, il modello di Lima, con una gestione che parte dal basso per coinvolgere comunità di fedeli molto numerose ( ci sono parrocchie di 60 mila persone), all’interno delle quali la corresponsabilità pastorale dei laici è una concreta necessità. Adesso è importante trasmettere i principi di questi due sistemi di management pastorale ai prossimi studenti della Scuola, ai quali dunque verrà offerto un format dove l’obiettivo delle nuove Summer school sarà ancora di più conciliare il valore didattico ed educativo del soggiorno all’estero con il godimento delle bellezze locali.

Blog Attachment