A Torino in partenza la Scuola Internazionale di Management Pastorale – Edizione Nord Italia, Francia, Svizzera

mole-antonelliana-torino

Un laboratorio formativo che integra presbiteri e laici e prevede formazione in Italia e negli Stati Uniti

Ormai siamo al via della innovativa proposta del Corso di Alta Formazione Universitaria in Management Pastorale, rivolto alle figure chiave del mondo missionario-ecclesiastico: parrocchie, diocesi, enti e congregazioni religiose, organizzazioni profit e no profit, liberi professionisti e dirigenti. E le iscrizioni stanno arrivando copiosamente a dimostrazione del grande interesse verso l’innovativa esperienza.

Il 14 novembre 2016 infatti partirà una nuova edizione della Scuola presso Villa Lascaris, la Casa di Spiritualità e di Cultura della Diocesi di Torino.

Dopo le tre edizioni di Roma e l’edizione del Mediterraneo, l’attenzione della Pontificia Universitá Lateranense per lo sviluppo di un sistema di pensiero pratico che integra elementi di imprenditorialitá rivolti al bene comune e alla missionarietà all’interno di una logica di dono, prosegue con l’edizione per il Nord Italia, la Francia e la Svizzera. Una nuova sfida in collaborazione con la Villanova University di Philadelphia, prosegue nel percorso di approfondimento dei temi che rappresentano le prioritá di una Chiesa moderna e impegnata nelle opere di bene.

Sono cinque le aree di studio principali: progettazione dei bisogni della comunità, gestione delle risorse economiche, creazione e management del no-profit dell’impresa sociale, innovazione nella gestione delle risorse umane e nei processi organizzativi, comunicazione strategica.

Alla Scuola Internazionale di Management Pastorale viene ritenuto centrale il tema della povertà e della attenzione agli ultimi – come continua a sollecitare il Santo Padre – e si ritiene che pensando principalmente ad esso è possibile mettere in atto una riforma in chiave missionaria delle nostre strutture, organizzazioni, uffici diocesani, parrocchie, associazioni, istituti

Avere a cuore la felicità degli infelici implica quindi coniugare con equilibrio e qualità missionaria, la gestione dei beni umani e di quelli economici, soprattutto per coloro che hanno responsabilità nell’azione pastorale della Chiesa in un tempo dove viene richiesta più che mai trasparenza, competenza e corresponsabilità.

Tra le esperienze uniche che verranno proposte a tutti gli studenti la partecipazione dal 23 al 25 marzo 2017 al 1° Festival della creatività nel Church Management ed una Summer School a Philadelphia con lezioni universitarie che si alternano a visite di innovative esperienze pastorali in Pennsylvania ed a New York.

Gli approfondimenti sono disponibili sul sito dell’Universitá o su www.pastoralmanagement.com   o scrivendo a (management.pastorale@diocesi.torino.it)

Le iscrizioni si chiuderanno a breve.

Scuola Internazionale di Management Pastorale

Edizione del Nord Italia, Francia e Svizzera

Villa Lascaris,

via Lascaris 4, Pianezza (TO)

+ 39 3398569802

management.pastorale@diocesi.torino.it